Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da esso utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento e utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Per saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

OK

Login

StudioPinelliArchitetti


Architettura e progettazione edilizia

Richiesta veloce preventivo
NOME
E-MAIL
TEL
TIPO
MESSAGGIO

Questo studio per una villa monofamiliare parte dall’idea di protezione della privacy. Per tale motivo il fabbricato offre, a chi arriva, il retro della casa e i soli accessi (carrabile e pedonale): la quotidianità della vita, con le sue relazioni, avviene in un ambito filtrato, protetto.

Entrando, da una apertura volutamente ridotta, il velo di protezione si squarcia e si può allargare lo sguardo verso l’esterno e il raccordo tra l’esterno e l’interno, con il portico che fa da mediatore tra gli spazi chiusi e il giardino.

Tale soluzione si sposa con l’orientamento ottimale del fabbricato sull’asse est/ovest. Tale orientamento, insieme all’impiego di paramenti murari ad elevata inerzia termica, ad una impiantistica a basso consumo e con uso di fonti naturali garantisce un ottimo risultato sotto il profilo della richiesta energetica e del benessere ambientale.