Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da esso utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento e utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Per saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

OK

Login

StudioPinelliArchitetti


Architettura e progettazione edilizia

Richiesta veloce preventivo
NOME
E-MAIL
TEL
TIPO
MESSAGGIO

Località: Sassuolo (MO)

 

Committente: Privato

 

Cronologia: 1999-2001

 

Lo stato di fatto prima dell'intervento vedeva, su un lotto di dimensioni modestissime, la presenza di un fabbricato residenziale risalente al 1960, che ospitava due alloggi distinti al piano terra ed al piano primo oltre ad un vano sottotetto. Vi era inoltre un basso servizio, di più recente costruzione, posto all'angolo sud/est del lotto e costruito in aderenza ad un fabbricato confinante. Partendo da questa situazione, il fabbricato principale è stato ampliato aggiungendo un elemento di collegamento ai locali di servizio. Il piano terra è stato completamente destinato ad autorimesse e servizi, il piano primo a residenza ed il piano secondo a residenza e servizi. Fulcro della nuova distribuzione è il vano scala in forma circolare, aperto tra i piani primo e secondo.

La ridotta dimensione del lotto ha suggerito lo sviluppo di un progetto coinvolgente l'intero spazio disponibile nell'articolarsi di vuoti e pieni, affacciandosi sul giardino con terrazze che collegano idealmente interno ed esterno. Le superfici esterne pavimentate sono state ridotte al minimo, recuperando per quanto possibile superfici verdi e mantenendo le alberature esistenti. I diversi materiali utilizzati (muratura a vista, intonaco a calce e c.a.) si fondono in modo da sottolineare la linearità de corpo centrale al piano primo ed il gioco dei volumi.