Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da esso utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento e utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Per saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

OK

Login

StudioPinelliArchitetti


Architettura e progettazione edilizia

Richiesta veloce preventivo
NOME
E-MAIL
TEL
TIPO
MESSAGGIO

L’incarico consiste nel progetto e d.l. per l’edificazione di un nuovo fabbricato destinato a residenza unifamiliare.

La committenza ha richiesto espressamente di valorizzare e sfruttare al meglio gli spazi verdi offerti dal lotto di pertinenza; altra esigenza fondamentale era quella di contenere per quanto possibile i tempi di esecuzione.

Il percorso progettuale ha avuto inizio da un volume elementare, poi suddiviso in due blocchi sovrapposti: piano terra destinato a zona giorno e servizi, piano primo riservato alla zona notte.

Tali blocchi sono stati disposti ortogonalmente l’uno rispetto all’altro. In questo modo il piano terra, caratterizzato da un rivestimento in sasso ed orientato lungo il prospiciente asse stradale, funge col proprio volume da “barriera” per il giardino retrostante; il piano primo preserva tutte gli ambienti dall’affaccio su strada, ad esclusione di un soppalco con destinazione mista; l’aggetto visibile sul prospetto ripara efficacemente l’ingresso dell’abitazione dalle intemperie.

La scelta di utilizzare elementi prefabbricati in legno, oltre a rispondere alla già citata esigenza di una rapida esecuzione, garantisce un alleggerimento strutturale, consentendo di reggere il carico del blocco superiore con elementi metallici di sezione ridotta, e di liberare al piano terra l’affaccio sul verde di pertinenza da qualsiasi altro elemento opaco. La zona notte risulta in tal modo quasi leggera, sospesa nel vuoto, anche nelle ore serali.

Gli involucri ed i serramenti adottati per questo progetto garantiscono un’elevata inerzia termica, ottima vivibilità all’interno del fabbricato e, unitamente agli impianti per sfruttamento di fonti rinnovabili, eccellenti prestazioni in termini di consumo energetico.